Account

Per aggiungere un vocabolo ti basta selezionare la parola chiave dal testo dell'articolo.

Strage familiare a Samarate, violati i sigilli nella casa del massacro posta sotto sequestro: la scoperta

Intrusione nella casa di Samarate in cui Alessandro Maja avrebbe ucciso moglie e figlia 16enne a martellate: qualcuno ha violato i sigilli ed è entrato nell'abitazione sotto sequestro. C’è un giallo collaterale nel caso della strage familiare a Samarate, in provincia di Varese: qualcuno avrebbe violato i sigilli della casa teatro del massacro, attualmente sotto sequestro, per entrare all’interno dell’abitazione in cui il 57enne Alessandro Maja avrebbe ucciso a martellate moglie e figlia di 16 anni, ferendo gravemente il figlio maggiore. Strage di Samarate, v....
Questo editore non consente la riproduzione intera dell'articolo. Ai sensi dell'art. 12 relativo alla legge sulla protezione del diritto d'autore.
Leggi articolo originale