Account

Per aggiungere un vocabolo ti basta selezionare la parola chiave dal testo dell'articolo.

Questi «studenti» figli del vuoto

Nei giorni scorsi «gli Studenti» hanno occupato la prima pagina, specie dei Tg. Li circondo con le virgolette e uso la maiuscola non per rispetto, ma per dispetto e per non confonderli con «coloro che studiano». Accade che una minoranza di tanto in tanto si identifica con lo spirito che aleggia sulle acque turbinose del mondo, e pretende di essere l'entità destinata a guidare il mondo.Il fatto è che cominciano già a comandarlo. «Gli Studenti» che in questi giorni occupano le università più ricche e titolate degli Stati Uniti, e che hanno contagiato con i loro slogan antisemit....
Questo editore non consente la riproduzione intera dell'articolo. Ai sensi dell'art. 12 relativo alla legge sulla protezione del diritto d'autore.
Leggi articolo originale