Account

Per aggiungere un vocabolo ti basta selezionare la parola chiave dal testo dell'articolo.

Poliziotto sottoposto a test su omosessualità risarcito con 12 mila euro

È stato risarcito con 12.762 euro dal ministero della Giustizia l'agente di polizia penitenziaria che, all'epoca in cui prestava servizio nel carcere di Vercelli, era stato sottoposto ad accertamenti di carattere psicologico con domande attinenti al suo orientamento sessuale e in particolare a una presunta omosessualità. L'iniziativa arriva dopo la sentenza di condanna della dicastero pronunciata dal Tar del Piemonte e passata in giudicato nelle scorse settimane. "Adesso ci aspettiamo che, senza ulteriori ritardi, venga....
Questo editore non consente la riproduzione intera dell'articolo. Ai sensi dell'art. 12 relativo alla legge sulla protezione del diritto d'autore.
Leggi articolo originale