Account

Per aggiungere un vocabolo ti basta selezionare la parola chiave dal testo dell'articolo.

Nel 2021 utilizzati solo 137 incentivi per assunzioni da Rdc

I datori di lavoro che assumono i beneficiari del Reddito di cittadinanza possono usufruire dell’esonero dal versamento dei contributi previdenziali e assistenziali a carico del datore di lavoro e del lavoratore, per un importo pari ai mesi di Rdc non fruito dal lavoratore entro il tetto mensile di 780 euro. L’incentivo, nato per favorire l’inserimento nel mercato del lavoro dei percettori del RdC, è riconosciuto a tutti i datori di lavoro privati, compresi quelli del settore agricolo. Eppure, le aziende...Per accedere all'articolo completo devi essere abbonato ad u....
Questo editore non consente la riproduzione intera dell'articolo. Ai sensi dell'art. 12 relativo alla legge sulla protezione del diritto d'autore.
Leggi articolo originale