Account

Per aggiungere un vocabolo ti basta selezionare la parola chiave dal testo dell'articolo.

Chi è Lara Logan, la reporter complottista accusata di fare disinformazione sulla guerra in Ucraina

Alla kermesse di Michele Santoro ospitata martedì scorso dal Teatro Ghinoe di Roma era presente anche l’artista Moni Ovadia, che ha riproposto la tesi secondo cui battaglione Azov «è finanziato dagli Stati Uniti e dalla Nato». Ovadia stava citando le parole di una giornalista di nome Lara Logan: reporter che secondo alcuni avrebbe lanciato «bombe di verità cadute sulla Casa Bianca». Mentre si definisce «pensatrice indipendente», viene descritta come «promotrice di folli teorie del complotto». Gli esordi della....
Questo editore non ci ha fornito il consenso alla riproduzione intera del contenuto. Ai sensi dell'art. 12 relativo alla legge sulla protezione del diritto d'autore non siamo tenuti a mostrare per intero l'articolo.
Se fai parte del team di Open e vuoi richiedere la pubblicazione degli articoli di Open sul nostro contenitore di notizie, scrivici a [email protected]
Leggi articolo originale